Jump to the content of the page

Fluorescenza a raggi X per gli uffici di saggio e raffinerie

Gli strumenti di analisi dei materiali dei saggiatori e delle raffinerie di metalli preziosi devono soddisfare requisiti rigorosi. La sola determinazione esatta del contenuto d'oro non è sufficiente: È importante accertare la composizione completa della lega, inclusi elementi come platino o argento. Oltre a generare in modo affidabile risultati completi, accurati e riproducibili, la procedura di analisi ideale dovrebbe essere veloce, facile da usare e, ovviamente - non distruttiva!.

L'analisi al fuoco (coppellazione) rappresenta il metodo tradizionale per le determinazione del contenuto di oro, lingotti d'oro, monete o gioielli di valore. Tuttavia, le difficoltà di manipolazione minacciano la buona precisione di questo metodo, in quanto richiede tempo, l'uso di acidi e danneggia l'articolo durante il processo.

Fortunatamente, il consolidato metodo di fluorescenza da raggi X (XRF) è un'ottima alternativa per l'analisi del contenuto di metalli preziosi, in quanto non danneggia l'oggetto. Lo strumento XRF di Fischer, il GOLDSCOPE SD® 550, è progettato appositamente per determinare il contenuto di metalli preziosi. Garantendo tassi di precisione dello 0,3 ‰ o superiori, GOLDSCOPE SD® 550 consente a saggiatori e raffinatori di ridurre in maniera significativa il numero di test di coppellazione necessari, consentendo di risparmiare tempo e risorse preziosi

GOLDSCOPE SD® 550 determina il contenuto di materiale e valuta i rivestimenti in un unico ciclo di analisi, con una ripetibilità straordinaria: La tabella 1 mostra i risultati di dieci misurazioni di un oggetto d'oro a 14 carati rivestito con 400 nm di rodio, eseguite appositamente per verificare la precisione di ripetibilità dello strumento.

Misurazioni ripetute dello spessore del rivestimento e della composizione del materiale di base

Rh [µm] Au [‰] Ag [‰]
Media 0,402 583,3 31,02
Deviazione Standard 0,001 0,15 0,188
Coefficiente di Variazione [%] 0,24 0,03 0,61
Intervallo 0,003 0,518 0,55

Allo stesso tempo, è possibile svolgere altre attività di misura come la determinazione del contenuto esatto di platino o il test per la presenza di elementi vietati come Ni, Cd o altri.

Grazie all'elettronica avanzata e al software analitico superiore di Fischer WinFTM® il nuovo rilevatore Silicon Drift Detector di SD 550 garantisce prestazioni eccellenti. Qualunque sia l'attività da svolgere, sono disponibili filtri e collimatori intercambiabili (per punti di misura di varie dimensioni) per una configurazione dello strumento perfetta e flessibile.

GOLDSCOPE SD 550 è il sistema di misurazione all'avanguardia per l'analisi rapida e non distruttiva dei metalli preziosi. Con la sua eccezionale esattezza e la straordinaria precisione di ripetibilità, i risultati di misura di SD 550 sono paragonabili alla coppellazione, ma molto più facili da ottenere

Se desideri ulteriori informazioni contatta il nostro referente locale per i prodotti FISCHER.

Jump to the top of the page