Jump to the content of the page

Chiodi e altri elementi di fissaggio dispongono di un rivestimento anti ruggine; a seconda dello spessore dello strato di zinco il materiale ha un certo periodo di resistenza alla corrosione. Le estensioni di garanzia e le normative in continua evoluzione rendono più importante che mai per l'industria degli elementi di fissaggio stabilire se la qualità della placcatura soddisfa gli standard.

Una vasta gamma di prodotti di fissaggio (ad es. chiodi, viti, bulloni, ecc.) zincati richiede l'esecuzione di test secondo determinate specifiche. Solitamente i test vengono eseguiti su superfici curve, filettature o sezioni. Per il test non distruttivo, è possibile utilizzare la fluorescenza da raggi X ad alta precisione (XRF) o il più economico metodo a correnti parassite phase-sensitive. Questo metodo soddisfa i requisiti della classificazione EN (DIN) 14592. È più adatto di altri metodi elettromagnetici in quanto è in grado di eseguire misure su rivestimenti elettricamente conduttivi, su superfici ruvide e su una varietà di substrati. Offre inoltre grandi vantaggi nella misura di piccoli oggetti poiché la geometria della parte misurata esercita un'influenza molto ridotta sulla misura stessa.

Risultati di misura ottimali richiedono una sonda speciale che consenta misurazioni su piccole aree con superfici curve e ruvide. Lo strumento portatile PHASCOPE® PMP10, utilizzato insieme alla sonda ESD2.4, è la combinazione ideale per questa necessità di misura.

La tabella seguente confronta i valori medi dello spessore dello zinco misurato con PHASCOPE® PMP10 con le misure effettuate con un sistema XRF.

Confronto tra le misure dello spessore del rivestimento effettuate da PHASCOPE® PMP10 e la fluorescenza a raggi X.
ZONA A B C
PMP10 15,5 8,7 15.2
XRF 15.0 8.3 15.0

Oltre agli spessori del rivestimento, i valori indicano anche la distribuzione dello strato di zinco sui chiodi, e la qualità della placcatura. I risultati illustrano ulteriormente la correlazione tra le misure di PHASCOPE® PMP10 e quelle effettuate utilizzando la fluorescenza a raggi X.

PHASCOPE® PMP10 e la sonda ESD2.4 costituiscono un sistema di misura portatile economico in grado di fornire un buon livello di precisione e accuratezza per test rapidi e affidabili sugli elementi di fissaggio zincati. Per ulteriori informazioni, non esitare a contattare il tuo rappresentante locale FISCHER.

Jump to the top of the page