Jump to the content of the page

Misurazione coulometrica dello spessore del rivestimento per il controllo della qualità

la misura non distruttiva dello spessore dello strato con fluorescenza da raggi X presenta dei limiti quando si tratta di eseguire misure su strati con spessori maggiori. È qui che entra in gioco COULOSCOPE® CMS2. Misura lo spessore del rivestimento di quasi tutti gli strati metallici utilizzando il metodo coulometrico. Questo viene fatto semplicemente dissolvendo il rivestimento. La maggior parte dei comuni rivestimenti monostrato e multistrato possono essere misurati accuratamente con COULOSCOPE CMS2.

Se per la misura dello spessore di rivestimento è possibile ricorrere ad un metodo distruttivo il metodo coulometrico rappresenta un'alternativa precisa ed economica al metodo della fluorescenza da raggi X. Offre la massima flessibilità, in quanto può essere utilizzato per un'ampia gamma di combinazioni di supporti di rivestimento. Approfitta del metodo di misurazione coulometrico per lo spessore del rivestimento, ideale soprattutto nel controllo di qualità dei rivestimenti galvanici e per il monitoraggio dello spessore residuo dello stagno sui circuiti stampati.

STEP test: misurazione dello spessore del rivestimento coulometrico e dei potenziali elettrochimici

Se con la misura coulometrica oltre allo spessore del rivestimento si vogliono misurare i potenziali elettrochimici, il COULOSCOPE CMS2 STEP è lo strumento che fa per voi. Il metodo di prova STEP consente di misurare le differenze di potenziale e gli spessori degli strati di diversi rivestimenti in nichel nello stesso momento, ed è pertanto ideale per determinare ad es. l'andamento della corrosione di questi rivestimenti.

Caratteristiche

  • Misurazione precisa di rivestimenti multistrato con tecnica di deplaccatura elettrolitica ad alta precisione (coulometria)
  • Deplaccatura di rivestimento secondo la norma DIN EN ISO 2177
  • Funzionamento intuitivo tramite display a colori e interfaccia grafica utente
  • Selezione rapida della velocità di rimozione della placcatura (0,1–50 micron / min) e della superficie di rimozione (0,6–3,2 mm)
  • Quasi 100 applicazioni di misurazione predefinite per diversi sistemi di rivestimento ( es. zinco su ferro o nichel su ottone)
  • Visualizzazione grafica della curva di tensione sulla cella di misura
  • Opzioni di valutazione grafica e statistica
  • Misura parzialmente automatizzata con supporto per diverse dimensioni campione
  • Portafoglio completo di accessori per l'adattamento secondo requisiti specifici

Funzionalità aggiuntive con COULOSCOPE CMS2 STEP

  • Misura simultanea dello spessore dello strato e delle differenze di potenziale
  • Funzioni per la misura del test STEP secondo le norme ASTM B764 - 04 e DIN EN 16866
  • Ciclo di prova automatico per il condizionamento dell'elettrodo d'argento di riferimento (generazione dello strato di AgCl necessario)
  • Corrente di deposizione regolabile;
  • Valutazione delle curve di potenziale direttamente sul strumento di misura

Applicazioni

  • Monitoraggio della produzione nella galvanica e ispezione in ingresso delle parti finite
  • Misura esatta dello spessore di praticamente qualsiasi rivestimento metallico da 0,05 a 50µm (a seconda del materiale)
  • Misura dello spessore del rivestimento di rivestimenti monostrato e multistrato su substrati metallici e non metallici
  • Rivestimenti multistrato es. cromo / nichel / rame su ferro o substrati di plastica (ABS)
  • Rivestimenti a doppio strato, ad es. stagno / nichel su argento o rame
  • Strati singoli come zinco su ferro

Applicazione aggiuntiva; con COULOSCOPE CMS2 STEP

  • Misura del test STEP: sistemi con più strati di nichel su substrati in rame, ferro, alluminio o plastica (ABS)
Jump to the top of the page