Jump to the content of the page

Misurazione dello spessore di rivestimenti tropicalizzati su circuiti stampati

Coating Thickness Printed Circuit Boards

Il materiale di rivestimento viene applicato ai

circuiti elettronici </ a > come protezione contro umidità, polvere, prodotti chimici e temperature estreme. Rivestimenti su assemblaggi troppo sottili o totalmente privi di rivestimento con conseguenti parti scoperte della scheda potrebbero causare danni o malfunzionamenti dell'elettronica. </p>

Se l'elettronica deve resistere ad ambienti difficili e occorre una protezione aggiuntiva, la maggior parte dei produttori di circuiti stampati rivestono i gruppi con uno strato di rivestimento trasparente. Il materiale di rivestimento può essere applicato con vari metodi come spazzolatura, spruzzatura e immersione o mediante rivestimento selettivo tramite robot. A seconda del materiale di rivestimento sono disponibili diversi metodi di polimerizzazione / asciugatura.

la misura dello spessore del rivestimento è importante per verificare il livello di protezione necessario. Questa misura può essere eseguita con il metodo a correnti parassite (DIN EN ISO 2360), utilizzando lo strato di rame come fondo conduttivo.

Proprietà specifiche come lo spessore dello strato di rame, la saldatura, le dimensioni del patch e il tipo di rivestimento potrebbero influenzare le misure. Per misurare questi rivestimenti con la precisione e la ripetibilità tipiche di FISCHER, l'azienda ha sviluppato una sonda speciale tipo FTA3.3-5.6 HF. Per una corretta misura è necessaria una dimensione del punto / patch di almeno 5 mm. I migliori risultati di misura si ottengono quando nel progetto del PCB vengono integrati punti di misura specifici.

Caratteristiche speciali per la misura dello spessore di rivestimenti con la sonda FTA3.3-5.6 HF - collegata a strumenti portatili FMP o modelli da banco MMS PC:

  • Alta frequenza per evitare influenze causate dalla variazione dello spessore del rame
  • La punta della sonda larga e piatta impedisce la rientranza dei rivestimenti morbidi
  • Compensazione automatica della conduttività per il materiale di base
  • Misurazione su Sn, Ag o rame non rivestito
  • Elevata precisione e ripetibilità

L'ispezione del rivestimento un fattore determinante l'affidabilità a lungo termine dei PCB. La sonda FTA3.3-5.6 HF di FISCHER è particolarmente adatta per questa applicazione. La sonda può essere collegata a tutti gli strumenti portatili DUALSCOPE® o ISOSCOPE® FMP o ai modelli da banco di FISCHERSCOPE® MMS®PC.

Jump to the top of the page