Processo di induzione magnetica

Metodo di prova a induzione magnetica in conformità con gli standard:
ISO 2178:2016-3, ASTM 7091

Principio funzionale

Metodo per contatto: la corrente di eccitazione genera un campo magnetico a bassa frequenza avente un'intensità corrispondente alla distanza tra la sonda e il materiale di base. Una bobina misura il campo magnetico. Nello strumento il segnale di misurazione ottenuto viene convertito in valori di spessore rivestimento tramite la funzione caratteristica di uscita della sonda, cioè la correlazione funzionale tra il segnale della sonda e lo spessore del rivestimento.

Schematic diagram of the magnetic induction test method. The penetration depth depends on the permeability of the base material.
Schematic diagram of the magnetic induction test method. The penetration depth depends on the permeability of the base material.

Principali campi di applicazione: materiali di rivestimento non magnetizzabili su materiale di base magnetizzabile.

  • Rivestimenti elettroplaccati in cromo, zinco, rame o alluminio su acciaio o ferro
  • Rivestimenti di pittura, smalto, vernice alla cellulosa o plastica su acciaio o ferro

Contatto con FISCHER

Contact

Helmut Fischer s.r.l. Tecnica di Misura
Sesto San Giovanni (MI)/Italia

Contatta direttamente
Via G. Di Vittorio 307/29, Sesto San Giovanni (MI)/Italia
Tel.: (+39) 02 255 26 26
E-mail: italy@helmutfischer.com
Modulo di contatto online

Informazione